PLANTARI 3D Medicali Personalizzati

10.000 passi al giorno ed il podometro in tasca

10.000 passi al giorno ed il podometro in tasca

Da anni tengo un podometro sempre in tasca. Potete acquistarlo per es. su amazon. Ho testato il mio ed e' affidabile : conta i passi effettivi e non viene ingannato dalle vibrazioni e scosse di un viaggio in automobile.
Lo consiglio caldamente. Perche?
Perche spesso siamo pigri, prendiamo l'ascensore, vorremmo addirittura sfondare la vetrata per parcheggiare l'auto dentro il negozio , il ristorante o la scuola poi magari facciamo ogni tanto jogging come dei forsennati esagerando.

In attesa di fare escursioni e' bene abituarsi a fare 10000 passi al giorno ogni giorno, guardare ogni tanto il podometro ci da' una idea di quanti ne abbiamo fatti ed e' uno stimolo a fare una volta in piu il giro dell'isolato, a non prendere l'ascensore, a parcheggiare l'auto piu distante o a non prenderla! Tutto per raggiungere il traguardo dei 10000 passi al giorno , un traguardo utile per la salute di cuore ed arterie.

Naturalmente per camminare tanto ci vogliono scarpe comode.

Volete sapere se le vostre scarpe sono adatte?
Controllate a fine sera i vostri piedi, se ci sono calli NON toglieteli, non andate dal callista. I calli non vengono per sfizio, vengono perche il piede lavora male e/o sta in una scarpa troppo stretta. Ci vuole 1 cm di spazio aggiuntivo tra la fine delle dita e la fine della scarpa. Mi capita di vedere donne che portano il 37 anziche il 42!

Il piede deve sentirsi libero dentro la scarpa e non schiacciato ed incarcerato come in molte scarpe italiane alla moda. Se la scarpa e' piu corta del piede per forza le dita si deformano a martello e l'alluce diventa valgo.

In footclinic.it piede.info scarpecomode.info potete vedere esempi di scarpe ergonomiche larghe e senza tacco (con parte posteriore smussata per simulare la camminata sulla sabbia dove il tallone sprofonda).


MEDTECH S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento