PLANTARI 3D Medicali Personalizzati

ASTENERSI DEMENTI,MALEDUCATI ,PERDITEMPO, PIANTAGRANE

IL problema è' che chi e' demente e/o maleducato e/o perditempo e/o piantagrane NON si accorge di esserlo!
Con il 2017 applico queste regole:

1) premetto al paziente che NON ho bisogno dei suoi soldi e che se pensa di fare il furbo o l'arrogante perché' paga ha sbagliato indirizzo! Sono qui per risolvere un problema e se lui non vuole spendere o ha problemi di moda o vuole farmi 1000 domande smettiamo subito.Deve seguire delle regole ben precise.

2)faccio subito notare al paziente che ha una scarpa sbagliata come modello, lunghezza,larghezza.Se non mi ascolta e non è disposto a cambiarla NON vado oltre con la visita.

3) se durante la visita mi accorgo che il paziente NON capisce ed e' un potenziale piantagrane smetto subito.

4) garantisco il risultato solo se si seguono tutte le regole: calze a cinquedita+distanziatore al silicone +scarpe adatte+plantari interi dinamici sopra ai plantari 3/4 a guscio di uovo

5)insisto che il paziente provi i plantari a lungo : "li provo e poi le faccio sapere " non esiste, il paziente deve firmare collaudo positivo prima di lasciare lo studio


MEDTECH S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento