PLANTARI 3D Medicali Personalizzati

A farvi operare fate sempre a tempo! Si possono evitare le PROTESI di GINOCCHIO e di ANCA

A farvi operare fate sempre a tempo! Si possono evitare le PROTESI di GINOCCHIO e di ANCA

Vi sara' capitato spesso di incontrare amici o parenti che hanno recentemente subito intervento di protesi di ginocchio e di anca. E' diventata una moda oggi e persone sempre piu giovani subiscono l'intervento.
Provate a chiedere a chi vi vuole operare : " perche ' mi opera all'anca di destra anziche' a quella di sinistra?".
L'ortopedico non sa rispondervi o meglio vi risponde con una ovvieta'.
"La opero all'anca di destra perche' ha l'artrosi a destra". Ma artrosi non e' una spiegazione vuole dire semplicemente usura: il medico dovrebbe spiegarvi perche la usura vi e' venuta di piu a destra che a sinistra.
Purtroppo neppure lui lo sa e vi opera senza neppure sottoporvi a uno studio radiologico pre-operatorio in ortostasi di tutta la colonna+il bacino+ginocchia su lastra quadrettata per vedere se le creste iliache ,le teste femorali,i piatti tibiali sono allineati o se sono uno piu' alto dell'altro.
-Recentemente il paziente X e' stato operato all'anca sn.L'anca sinistra era artrosica perche piu bassa di quella destra e quindi piu peso gravava dalla parte sinistra. Dopo l'intervento ho rifatto rx in stazione eretta del paziente: ora il femore piu alto era quello di sinistra (che prima era piu basso) perche hanno inserito a sinistra una protesi con uno stelo piu lungo del dovuto! Risultato? Ora piu peso grava di piu'sul femore destro ed il paziente dovra' poi fare l'intervento di protesi al femore dx.Durante l'intervento il paziente sentiva gli operatori fischiettare al ritmo della musica di sottofondo.
-Un altro paziente Y e' stato operato di protesi ginocchio dx: durante l'intervento hanno "dimenticato" l'elettrobisturi sopra la gamba sinistra. Il paziente durante l'intervento sentiva puzza di bruciato : l'elettrobisturi gli ha creato una ustione grave ampia di terzo grado ed ora e' per vie legali.
-La paziente Z operata di tunnel carpale sta peggio di prima come attesta la elettromiografia dopo intervento: in anestesia locale sentiva il medico che durante l'intervento chiacchierava con la infermiera della nuova moto che ha comprato al figlio. . .
Questi episodi sono solo alcuni dei tanti accaduti in zona e che ho visto negli ultimi 20 giorni.
Il cervello e' programmato per fare bene 1 sola cosa per volta: non puoi operare e nello stesso tempo sentire la musica e scherzare anche con la infermiera!
Prima di farvi operare provate un metodo non invasivo: con plantari e scarpe adatte spesso il dolore al ginocchio e all'anca scompare senza intervento. A farvi operare fate sempre a tempo!
p.albano, info@footclinic.it
footclinic.it piede.info allucevalgo.clinic , 0143 38 17 97, 348 58 35 106


MEDTECH S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento