PLANTARI 3D Medicali Personalizzati

FUNGHI UNGHIE DEI PIEDI ( Onicomicosi dei piedi)

Come capire se avete un fungo?mguardate lo spessore della unghia.La unghia con fungo e' ispessita e biancastra, la lamina e' biancastra o giallastra . Soffrite di psoriasi? se no la diagnosi allora e'certa.

SE ci sono dubbi in presenza di sospetta onicomicosi si prescrive:
a)esame raschiato ungueale per ricerca ife fungine se ci sono dubbi
Se a) positivo terapia con :1) itraconazolo 100 mg cpr (2 cp dopo colazione+2 cpr dopo cena x 1 settimana al mese x 3 mesi

Usare pevaryl polvere, non applicare creme ai piedi , lavare con sapone bianco di marsiglia ed asciugare bene in mezzo alle dita.

I funghi dei piedi come tutti i funghi crescono piu facilmente con la umidita , le creme portano umidita, le scarpe a punta strette accavallano le dita dei piedi con umidita e confricazione.

1)Le calze a cinque dita distaccano le dita dei piedi , le dita respirano e a 40 gradi avrete piu fresco con le calze a cinque dita che senza.

2) Le calze a cinquedita distaccano le dita dei piedi , allargano la base di appoggio con evidenti benefici biomeccanici specie se abbinate ai separadita in silicone sopra le calze a cinque dita.

Indispensabili poi le scarpe finnamic o kyboot : larghe, squadrate, senza tacco.Le kyboot hanno una pompa di aria che spara dei jets di aria attraverso i fori del letto della scarpa.



MEDTECH S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento