PLANTARI 3D Medicali Personalizzati

Prevenzione della Frattura di Femore

La frattura di femore comporta gravi complicanze specie negli anziani e purtroppo anche la morte.
Spesso dopo una frattura di femore la persona anziana perde la propria autonomia e non riprende piu a camminare.
Mi capita sempre piu spesso di trovare persone di una certa eta con una gamba piu corta dell'altra e nessun medico se ne era mai accorto!Hanno camminato storti per tutta una vita. . . Lo stesso molti ortopedici inseriscono una protesi di anca o ginocchio senza misurare la lunghezza delle gambe e l'altezza delle creste iliache ed il paziente continua a camminare storto con usura precoce della protesi.

Come prevenire la frattura del fermore?

1) Indossare scarpe squadrate davanti,larghe e profonde, senza tacco,completamente piatte o meglio ancora a gondola come le scarpe finnamic tedesche.

2) Indossare calze a cinquedita in modo da allargare la base di appoggio davanti

3) Inserire sopra le calze a cinquedita i separatori al silicone per le dita dei piedi in modo da allargare ancora di piu la base di appoggio ed evitare distorsioni di caviglia. Indossare I distanziatori di giorno dentro scarpe larghe

4) Fare passi corti e frequenti in modo da sfiorare Il tallone e spingere in avanti con le dita dei piedi (aggrappate il terreno con le dita dei piedi)

5) Molti basculano perche hanno una gamba piu corta anatomica o una gamba piu corta funzionale (caviglia che cede all'interno). I sintoni sono dolore a un piede , una caviglia, un ginocchio, un'anca piu da una parte che dall'altra (es.piu a dx che a sinistra). In questo caso un plantare personalizzato footclinic.it riallinea il bacino e stabilizza l'appoggio.


MEDTECH S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento